Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)
Insegnamento
SCIENZE PSICOLOGICHE
MEN1036203, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA) (Ord. 2018)
ME1849, ordinamento 2018/19, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese STUDIES IN PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA) (Ord. 2018)

Docenti
Responsabile MAJA ROCH M-PSI/04
Altri docenti FRANCESCA PERESSOTTI M-PSI/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze biomediche M-PSI/01 3.0
BASE Scienze biomediche M-PSI/04 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo trimestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/01/2019
Fine attività didattiche 15/03/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Scienze Psicologiche 01/10/2018 30/09/2019 ROCH MAJA (Presidente)
PERESSOTTI FRANCESCA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa, salvo le conoscenze e capacità di base acquisite durante le scuole superiori.
Conoscenze e abilita' da acquisire: **Le conoscenze da sviluppare riguardano lo sviluppo delle più significative dimensioni psicologiche nel bambino.

**Le conoscenze riguarderanno i seguenti ambiti dello sviluppo
- sviluppo percettivo e motorio nella prima infanzia
- lo sviluppo linguistico
-lo sviluppo dell'intelligenza e della memoria
-lo sviluppo sociale, affettivo ed emotivo

* Verranno fornite le conoscenze base sulle teorie principali che spiegano lo sviluppo psicologico del bambino

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE E DI PSICOLINGUISTICA:
Il corso ha lo scopo di fornire le nozioni concettuali e di metodo che sono costitutive delle scienze psicologiche. In particolare il corso promuove lo sviluppo di:
-capacità critiche attraverso le quali leggere ed analizzare le informazioni in ambito delle scienze e delle neuroscienze cognitive;
- competenze legate all’ analisi del compito (task analysis) – in termini dei processi cognitivi implicati - utilizzati in ambito della valutazione e misurazione delle funzioni linguistiche;
-capacità logiche e di ragionamento inferenziale nella integrazione di evidenze sperimentale con i modelli teorici sui processi cognitivi.
Modalita' di esame: L'esame finale sarà scritto e riguarderà il materiale fornito ed esposto in aula e il manuale indicato in bibliografia.
L'esame consisterà di una decina di domande specifiche.
Durante il corso verrà richiesto di scrivere delle brevi relazioni su argomenti specifici discussi a lezione. Questo approfondimento entrerà a far parte dell'esame finale che in tal caso riguarderà un carico inferiore.

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE E DI PSICOLINGUISTICA:
L'esame si svolge in forma scritta e prevede di rispondere a domande a scelta multipla e domande aperte con risposte brevi in un'ora di tempo.
Criteri di valutazione: **La/lo studente deve mostrare una adeguata conoscenza delle tappe della evoluzione psicologica in riferimento alle sue diverse dimensioni; deve mostrarsi capace di senso critico, di collegamento tra temi diversi, e di sintetizzare in modo coerente vasti contenuti.

**La valutazione sarà basata sulla comprensione degli argomenti svolti, sulla capacità di approfondire e fare ragionamenti inferenziali, sull'acquisizione dei contenuti e delle metodologie che deve essere fatta in modo specifico e non generico.

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE E DI PSICOLINGUISTICA:
La valutazione si basa sulla percentuale di risposte corrette alle domande a scelta multipla e sulla adeguatezza, chiarezza e completezza delle risposte alle domande aperte.
Contenuti: **Il corso illustra in primo luogo le problematiche relative al contributo dell’ambiente da un lato e dell’organizzazione biologica dall’altro nella evoluzione delle funzioni psichiche . Quindi, viene affrontato il tema dello sviluppo psicologico, con riferimento alle seguenti dimensioni: sensomotorio, intellettuale, percettivo, affettivo, emotivo e sociale. Una particolare attenzione, infine, viene dedicata allo sviluppo linguistico, e in particolare allo sviluppo fonetico-fonologico, alla percezione dei suoni linguistici, allo sviluppo del lessico, della semantica, della morfosintassi e della testualità.

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE E DI PSICOLINGUISTICA:
Il corso introduce alle scienze psicologiche con particolare attenzione ai sistemi attentivi, di memoria e del linguaggio. In particolare si affronteranno le seguenti tematiche:
Introduzione alle Scienze Psicologiche
Attenzione e memoria
Memoria a lungo termine
Linguaggio: processi di comprensione e produzione
Interazione tra sistema linguistico ed altre funzioni cognitive
Bilinguismo
Conseguenze cognitive del bilinguismo
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: **Le lezioni si svolgono prevalentemente in modalità frontale, ma è prevista anche la visione di filmati che illustrano alcuni contenuti del corso. Uno degli obiettivi di apprendimento consiste nel rendere lo/la studente attivo partecipante coinvolgendolo/a nella stesura di relazioni di approfondimento

**L'insegnamento sarà svolto sia con lezioni frontali che con esercitazioni durante le quali saranno ripresi e approfonditi i contenuti delle lezioni.

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE E DI PSICOLINGUISTICA:
Le lezioni frontali sono quanto più possibile integrate da esercitazioni ed esemplificazioni con lo scopo di presentare alcune applicazioni pratiche delle teorie presentate. E’ offerta l’opportunità agli studenti di visitare i laboratori e di partecipare ad alcuni esperimenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: **Durante il corso potranno venir forniti materiali per l’approfondimento di specifici contenuti.

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE E DI PSICOLINGUISTICA:
Le diapositive usate a lezione sono messe a disposizione degli studenti sul sito del corso. Per ogni argomento saranno fornite indicazioni bibliografiche utili all’approfondimento.
Testi di riferimento:
  • Gillibrand, R., Lam, V., O'Donnell, V., Tallandini M.A., Psicologia dello sviluppo.. Milano-Torino: Pearson Italia, 2013. Capitoli da studiare 1, 2, 4, 5, 6, 8, 9, 10, 11, 12
  • Zorzi, Marco; Girotto, Vittorio, Manuale di psicologia generalea cura di Vittorio Girotto, Marco Zorzi. Bologna: Il mulino, 2016.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Problem solving
  • Mappe concettuali
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Learning journal
  • Scrittura riflessiva

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita'