Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
COMUNICAZIONE
Insegnamento
GESTIONE DEGLI EVENTI CULTURALI
SUP5070225, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE
IF0313, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MANAGEMENT OF PUBLIC EVENTS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di COMUNICAZIONE

Docenti
Responsabile STEFANO KARADJOV

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie, analisi e tecniche della comunicazione SPS/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 commissione a.a.2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 KARADJOV STEFANO (Presidente)
STELLA RENATO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Una sana robusta curiosità per le discipline dello spettacolo, i beni culturali, le manifestazioni delle culture umane
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà acquisire:
• conoscenze sulle modalità per ideare, progettare, realizzare e gestire un evento culturale,
• capacità organizzative, comunicative e promozionali.
Il corso si propone di fornire inoltre:
1) La conoscenza dei fenomeni di consumo, al tempo stesso economici e comunicativi, che caratterizzano il mondo del consumo, della pubblicità e dei new media.
2) Le abilità di distinguere i momenti strategici e tattici per l’organizzazione di eventi culturali, cioè i molteplici e complessi aspetti riguardanti la pianificazione, il progetto e la gestione del progetto culturale.
Modalita' di esame: L’esame, sia per i frequentanti che per i non frequentanti, consiste in una prova orale. Durante l’esame verranno trattate più tematiche affrontate durante le lezioni o in bibliografia. In particolare, si richiederà allo studente di riferire quanto appreso sui concetti generali (evento, cultura, gestione, progetto, pianificazione ecc.) e su quelli particolari, riguardanti la progettazione e gestione di eventi considerati come case studies.
Criteri di valutazione: Composizione del voto:
40% competenze apprese a lezione
30% conoscenze apprese in bibliografia
30% capacità di elaborazione di un pensiero progettuale e critico sugli eventi
Contenuti: Gli argomenti trattati durante il corso saranno i seguenti:
1) Eventi culturali intesi come espressioni collettive di gruppi sociali e comunitari, di associazioni, aziende, istituzioni pubbliche;
2) Caratteristiche e complessità dei progetti culturali, loro obiettivi e processi, aree di conoscenza nei progetti culturali;
3) Progettare e gestire eventi culturali attraverso un sistema complesso di interazioni con politiche culturali, sociali, di marketing e promozione territoriale, di immagine e comunicazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Approfondimento di diapositive tecniche redatte dal docente
Pubblica discussione sui temi trattati in classe
Un paio di proposte didattiche integrative presso alcune sedi culturali esterne/eventi
Testimonianze di esperti esterni su argomenti trattati a lezione
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Obbligatori:

- L' uso delle immagini. Studi sulla funzione sociale dell'arte e sulla comunicazione visiva, di Ernst H. Gombrich, Phaidon, 2011
- Homo ludens, di Johan Huizinga, Einaudi,
- Gli eventi culturali. Ideazione, progettazione, marketing, comunicazione, di L. Argano et al., F. Angeli, 2005.

Suggerimenti di lettura per i non frequentanti (si invita lo studente non frequentante ad approfondire i propri interessi in tema di corso con la lettura di almeno un testo tratto dal seguente elenco)

Argomento: Storia ed evoluzione nella cultura dell'immagine
- Il significato delle arti visive, di Erwin Panofsky, Einaudi, 2010
- Il mestiere dell'artista. Dal Trecento al Seicento, di Claudio Strinati, Sellerio Editore, 2014

Argomento: Storia delle civiltà e delle comunicazioni sociali
- La cultura degli europei. Dal 1800 a oggi, di Donald Sassoon, BUR, 2011
- Il viaggio dell'icononauta. Dalla camera oscura di Leonardo alla luce dei Lumière, di Gian Piero Brunetta, Marsilio Editori, 2009
- Il grande mare. Storia del Mediterraneo, di David Abulafia, Mondadori, 2016 (anche E-book)
- I padroni dei libri. Il controllo sulla stampa nella prima età moderna, di Mario Infelise, Laterza, 2014 (anche E-book)

Argomento: Cultura materiale
- L' evoluzione della cultura, di Luigi Luca Cavalli Sforza, Codice Edizioni, 2016 (anche E-book)
- Cultura materiale. Oggetti, immaginari, desideri in viaggio tra mondi, a cura di Luca Ciabarri, Raffaello Cortina, 2018
- Medioevo sul naso. Occhiali, bottoni e altre invenzioni medievali, di Chiara Frugoni, Laterza, 2014
- Le belle contrade. Nascita del paesaggio italiano, di Piero Camporesi, Il Saggiatore, 2016
- Antropologia del consumo, di Pietro Meloni, Carocci, 2018
- I tweet di Cicerone. I primi 2000 anni dei social media, di Tom Standage, Codice Edizioni, 2015 (anche E-book)
Testi di riferimento:
Gombrich, Ernst H.; Romano, Eileen, <<L'>>uso delle immaginistudi sulla funzione sociale dell'arte e sulla comunicazione visivaErnst H. Gombrich. Milano: Leonardo arte, --.
Huizinga, Johan; Eco, Umberto, Homo ludensJohan Huizingasaggio introduttivo di Umberto Eco. Torino: Piccola biblioteca Einaudi, 2002.
Argano, Lucio; Marinelli, Giovanna, <<Gli>> eventi culturaliideazione, progettazione, marketing, comunicazioneLucio Argano ... [et al.]prefazione di Giovanna Marinelli. Milano: F. Angeli, 2005.
Testi di riferimento:
  • Gombrich, Ernst H.; Romano, Eileen, <<L'>>uso delle immaginistudi sulla funzione sociale dell'arte e sulla comunicazione visivaErnst H. Gombrich. Milano: Leonardo arte, --.
  • Huizinga, Johan; Eco, Umberto, Homo ludensJohan Huizingasaggio introduttivo di Umberto Eco. Torino: Piccola biblioteca Einaudi, 2002.
  • Argano, Lucio; Marinelli, Giovanna, <<Gli>> eventi culturaliideazione, progettazione, marketing, comunicazioneLucio Argano ... [et al.]prefazione di Giovanna Marinelli. Milano: F. Angeli, 2005.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Story telling
  • Problem solving
  • Mappe concettuali
  • Art Based methods
  • Flipped classroom
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima Pace, giustizia e istituzioni forti Partnership per gli obiettivi