Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA E DIRITTO
Insegnamento
PIANIFICAZIONE AZIENDALE
ECL1000543, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMIA E DIRITTO
EC0222, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS PLAN
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2019-EC0222-000ZZ-2019-ECL1000543-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIACOMO BOESSO SECS-P/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Aziendale SECS-P/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione A.A. 2019/20 01/10/2019 30/11/2020 BOESSO GIACOMO (Presidente)
CERBIONI FABRIZIO (Membro Effettivo)
MENINI ANDREA (Membro Effettivo)
PILONATO SILVIA (Membro Effettivo)
VIANELLO ANTONIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso presuppone la conoscenza dei temi di Economia Aziendale, di Bilancio e Analisi di bilancio
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivo del corso è sviluppare conoscenze e competenze necessarie per la progettazione di sistemi di pianificazione, programmazione e controllo, con particolare attenzione ai sistemi di pianificazione e di misurazione della performance dell’azienda. Questo obiettivo è perseguito tramite l'analisi di modelli teorici, l’analisi e la discussione di casi aziendali - che saranno anche oggetto di lavori di gruppo – e infine con il confronto con esperienze e testimonianze aziendali. Particolare attenzione è dedicata all’analisi di Piani Industriali e Business Plan.
Modalita' di esame: L'esame consta in una prova scritta di tre domande aperte riferite al libro di testo, ai lucidi ed alle letture assegnate disponibili in moodle. Prima di sostenere la prova scritta gli studenti sono tenuti a consegnare un progetto individuale o di gruppo concernente la realizzazione di un piano industriale triennale per pianificare la crescita di fatturato ed il recupero dell'equilibrio economico-finanziario dell'impresa descritta nel programma dettagliato del corso in moodle.
Criteri di valutazione: 50% progetto
50% esame scritto
Verranno valutate le capacità di applicare su casi concreti i modelli concettuali affrontati in aula e la proprietà di linguaggio tecnico nella presentazione del "business case".
Contenuti: I principali contenuti del corso:
-La pianificazione aziendale
-Il business plan: caratteristiche, criteri di progettazione e modalità di implementazione La rappresentazione dell’economia dell’azienda: la segment analysis
- Il piano industriale: linee guida di borsa italiana
-Il legame tra strategia e misurazione della performance: dal modello BSC al modello Strategy Map
-La pianificazione strategica e il budget: il ciclo pianificazione, programmazione, budgeting.
-L’assegnazione di obiettivi economici: la responsibility accounting.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede una didattica attiva, attraverso lavori di gruppo, analisi e discussione di casi aziendali, nonchè testimonianze aziendali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale del corso è indicato e/o disponibile sul sito del corso e si compone di: capitoli di libri, lucidi, casi, note didattiche, articoli, testimonianze aziendali
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Working in group
  • Problem solving
  • Peer assessment

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Industria, innovazione e infrastrutture