Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
Insegnamento
INFORMATICA, ATTIVITA' SEMINARIALI
MEN1036249, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
ME1861, ordinamento 2012/13, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di FELTRE (BL) [999FE]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese INFORMATICS, SEMINARS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede FELTRE (BL)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

Docenti
Responsabile MARIO ANTONIO BONAMIN
Altri docenti LORENZO BENOTTO
GIANGIACOMO MARCHESAN
FRANCESCO ZECCHIN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre attività quali l'informatica, attività seminariali ecc. -- 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 10/02/2020
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Informatica.
-Lo studente deve possedere le nozioni di base di Matematica impartite alle scuole superiori ed avere le competenze di base per l'utilizzo del computer.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Informatica.
- Fornire le idee chiave della disciplina, gli strumenti tecnici di base e le conoscenze necessarie per la raccolta, l’archiviazione e l’elaborazione dei dati.
Le esemplificazioni e le esercitazioni sono orientate, in prevalenza, al contesto sanitario e sociale specifico del ruolo della figura professionale, in ambito sia sperimentale che osservazionale.
Modalita' di esame: Da definire
Criteri di valutazione: Informatica.
- Aver compreso gli aspetti teorici che giustificano le tecniche di analisi presentate nel corso.
- Avere la capacità di applicare correttamente tali tecniche per l’elaborazione di dati.
Contenuti: Informatica.
1. Ricerca, importazione ed elaborazione di dati ufficiali su stato e movimento della popolazione.
2. Rappresentazioni tabellari e grafiche su indicatori sintetici ed analitici sulla popolazione, piramide delle età.
3. Costruzione della tavola di mortalità e calcolo della speranza di vita attesa.Previsioni di popolazione.
4. Elaborazioni di serie storiche e previsioni di natalità e fertilità totale.
5. Analisi bivariata per dati categoriali. Tabella a doppia entrata e indipendenza in distribuzione.
6. Analisi bivariata per dati quantitativi. Indipendenza lineare, correlazione e regressione lineare.
7. Misure del rischio, indicatori epidemiologici, analisi di una tabella tetracorica.
8. Basi di dati. Modello relazionale. Progettazione concettuale, logica, fisica.
9. Forme normali, interrogazioni e linguaggio sql.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Informatica.
- lezioni teoriche frontali
- esempi applicativi
- esercizi su insiemi di dati reali
- studio di caso
- esercitazioni individuali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Informatica.
Sono resi disponibili in rete
- dispense fornite dal docente;
- articoli e pubblicazioni scientifiche attinenti gli argomenti trattati;
- esercizi ed insiemi di dati per le esercitazioni individuali.
Testi di riferimento: