Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE (Curr. Form. e svil. delle risorse umane)
SFN1027643, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
Fsru
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL AND SOCIAL PEDAGOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2019-SF1333-000ZZ-2019-SFN1027643-FSRU
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANDREA PORCARELLI M-PED/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche M-PED/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
14 2019/20 01/10/2019 30/11/2020 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
13 2019/20 01/10/2019 30/11/2020 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
PORCARELLI ANDREA (Membro Effettivo)
ZAGO GIUSEPPE (Membro Effettivo)
12 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
11 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
PORCARELLI ANDREA (Membro Effettivo)
ZAGO GIUSEPPE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Buona padronanza della lingua italiana.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente sarà in grado di:
1. Riconoscere il lessico specifico di ambito pedagogico, cogliendone la peculiarità.
2. Identificare le categorie fondamentali della pedagogia generale e sociale, in rapporto al suo statuto epistemologico.
3. Individuare l’importanza di alcuni dispositivi pedagogici atti a descrivere lo sviluppo dell’identità personale in prospettiva educativa.
4. Riconoscere le caratteristiche essenziali di un classico pedagogico.
5. Conoscere lo svolgimento narrativo dell’Emilio di Rousseau e identificare – nell’opera – i principali nodi pedagogici.
6. Riconoscere la centralità della competenza emotivo-affettiva in ordine al processo di costruzione della identità personale e sociale.
Modalita' di esame: Verifica scritta, con domande aperte e chiuse. Le domande chiuse riguarderanno principalmente le conoscenze/abilità indicate con i nn. 1, e 2, le domande aperte riguarderanno le conoscenze/abilità indicate con i nn. 3, 4, 5, 6.
Criteri di valutazione: La prova di esame, volta a verificare il livello di conoscenza e approfondimento della materia, si baserà sui seguenti criteri valutativi: pertinenza delle risposte rispetto alle domande; chiarezza concettuale ed espositiva; precisione dei riferimenti concettuali e del lessico specifico della disciplina; capacità di sintesi e rielaborazione critica
Contenuti: Le parole e i concetti della pedagogia: educazione, istruzione, formazione, individuo, persona, cultura, società, fini e valori, paideia.
Approfondimenti sul concetto di educazione: radici e significati dell'educazione occidentale; comunicazione e relazione educativa.
Analisi categoriale della relazione educativa: educabilità, responsabilità, intenzionalità.
Fondamenti pedagogici dell’educazione come costruzione di identità personale e i suoi costituenti (corpo proprio, autostima, riconoscimento, orizzonte soggettivo, mondo storico-culturale), anche in rapporto all’identità sessuale e alla costruzione della capacità di relazioni affettive significative.
I classici pedagogici: importanza e chiavi di lettura. Lettura integrale dell’Emilio di Rousseau.
Identità della pedagogia sociale sul piano epistemologico, i suoi rapporti con la pedagogia generale e le altre scienze dell’educazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni con supporto di slide e materiale audiovisivo, momenti di approfondimento e di discussione, sia in plenaria che per piccoli gruppi. Analisi, con approccio laboratoriale, del testo di Rousseau.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio è rappresentato dai testi indicati in bibliografia, con le parti indicate di volta in volta. I testi consigliati hanno solo una funzione indicativa, per chi desiderasse svolgere eventuali approfondimenti. Le slide (che saranno messe a disposizione tramite piattaforma Moodle) sono un supporto iconico alle lezioni, NON sono materiali di studio, né – men che meno – li sostituiscono.
Testi di riferimento:
  • Xodo C., Capitani di se stessi. L'educazione come processo di costruzione di identità personale.. Brescia: La Scuola, 2003. Testo obbligatorio - (pp. 1-254) Cerca nel catalogo
  • Mollo G., Porcarelli A., Simeone D., Pedagogia sociale. Brescia: La Scuola, 2014. Testo obbligatorio, da studiare per intero Cerca nel catalogo
  • Rousseau J. J, Emilio o dell’educazione (1762) - Edizione critica e traduzione a cura di A. Potestio. Roma: Studium, 2016. Testo obbligatorio - Da studiare per intero (può andare bene anche un'altra edizione, purché INTEGRALE) Cerca nel catalogo
  • Porcarelli A., in: C. Crivellari (a cura di), Paradigmi della pedagogia, Alla ricerca dei paradigmi pedagogico-sociali per costruire consapevolezza nelle reti educative. Lecce-Rovato (BS): Pensa MultiMedia, 2018. Testo obbligatorio - (pp. 73-97) Cerca nel catalogo
  • Porcarelli A., Saper guardare al di là degli occhi. Come percorrere i sentieri della vita imparando dalle proprie esperienze. Bologna: Diogene Multimedia, 2016. Testo scritto con stile “narrativo”, centrato sulla metafora del cammino. Per chi desidera approfondire Cerca nel catalogo
  • Xodo C., Porcarelli A. (a cura di), L’Educatore. Il “differenziale” di una professione pedagogica. Lecce-Rovato (BS): Pensa MultiMedia, 2017. Testo consigliato per chi desidera approfondire (sulle competenze dell'educatore nei diversi contesti di servizio) Cerca nel catalogo
  • Xodo C., Bortolotto M., La professionalità educativa nel Privato Sociale. Lecce: Pensa MultiMedia, 2011. Testo consigliato per chi desidera approfondire (sulle competenze dell'educatore a partire dai dati di una ricerca sul campo) Cerca nel catalogo
  • Porcarelli A., Progettare per competenze. Basi pedagogiche e strumenti operativi. Bologna: Diogene Multimedia, 2016. Testo consigliato per chi desidera approfondire (in particolar modo per insegnanti e chi si occupa di formazione degli insegnanti) Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Working in group

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Pace, giustizia e istituzioni forti