ORSO GENNY

Recapiti
Posta elettronica
019c31818574b6cacc5cbe284f0d0ed5
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF)
Telefono Ufficio: 049 8275105 Lab: 049 8275099
Qualifica Ricercatore a tempo determinato di tipo A
Settore scientifico BIO/14 - FARMACOLOGIA
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Department of Pharmaceutical and Pharmacological Sciences, Building C, Largo Meneghetti 2, Padova Any day, upon appointment (please contact via e-mail).
(aggiornato il 14/09/2018 17:00)

Proposte di tesi
1) Modelli di paraplegia spastica ereditaria: meccanismi, bersagli e screening farmacologico

2) Schizofrenia: analisi del gene disbindina e studio dei difetti a carico del traffico endocitico e del pathway autofagico in modelli LOF di disbindina

3) Effetti degli antipsicotici sul metabolismo dei lipidi

Curriculum Vitae
ATTUALE POSIZIONE
2018-ad oggi: RTDA, SSD BIO/14 , Dipartimento di Scienze del Farmaco, Università degli Studi di Padova, Largo Egidio Meneghetti 2, Building C, 35131 Padova

ISTRUZIONE
1995 Diploma di maturità scientifica, Liceo scientifico G.B Brocchi, Bassano del Grappa (Vi)
2001: Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi di Padova
2006: Dottorato in Farmacologia Molecolare e Cellulare, Università degli Studi di Padova

ATTIVITA’ DI RICERCA
2016-2017 Ricercatore presso l’Istituto di Ricerca IRCCS E.MEDEA, Neurobiologia, biologia computazionale e farmacologia, Conegliano (TV)
2009-2016 Ricercatore presso l’Istituto di Ricerca IRCCS E.MEDEA, Neurobiologia, biologia computazionale e farmacologia, Bosisio Parini (LC)
2006-2008: Post-dottorato presso L’ Istituto di Neuroscienze del Trinity College of Dublin, nel programma “Early Carrear Award” grazie al progetto finanziato Dall’IRCSET
2006: Dottorato in Farmacologia Molecolare e Cellulare, Università degli Studi di Padova

INSTITUTIONAL RESPONSIBILITIES
2014 – ad oggi Membro del Collegio Docenti, Corso di Dottorato in Farmacologia, DSF, Università degli Studi di Padova
2015 – ad oggi Membro della Commissione Didattica, Corso di Dottorato in Farmacologia, DSF, Università degli Studi di Padova
2018-ad oggi Membro eletto del Collegio dei Ricercatori della Scuola di Medicina, Università degli Studi di Padova

TEACHING ACTIVITY 1-Framcaologia generale e Tossicologia (Corso di laurea in Biotecnologie); ECTS 1, 16 ore di laboratorio; 2-Biologia vegetale e farmacognosia (Corso di laurea in CTF); ECTS 5, 40 ore frontali ; 3- Metodi di Farmacologia Molecolare (Corso di Dottorato in Farmacologia); ECTS 1, 6 ore frontali e 14 ore di laboratorio
ATTIVITA’ DI TUTORATO
2013 – ad oggi Tutor di tesi sperimentali , Biotecnologie, Biologia e CTF
2013 – ad oggi Supervisore e Tutor dei seguenti studenti di Dottorato : B. Napoli (2016 - 2019), M. Corrà (2015-2018), S. Gumeni (2010-2013)

APPARTENENZA A SOCIETA SCIENTIFICHE
Membro di Genetic Society of America ( GSA )

PROGETTI DI RICERCA E FONDI
2017-2020 Collaboratore: “A fruit-fly screening model to accelerate development of species-selective vertebrate toxins” . Smart Ideas grant 2017, Ministry of Business, Inoovation and Employent, New Zeland.
2014-2016 PI: “Malattie del motoneurone: analisi di modelli di Drosophila per lo studio del ruolo del metabolismo lipidico nei processi neurodegenerativi, Ministero della Salute, Ricerca Corrente 2014
2013–2017 Coordinatore “The neuronal role of lipids: from molecular function of genes to identification of biomarker in juvenile spastic paraplegia forms”. Young Investigator Grant on Pediatric Research 2013, IRP, Fondazione Cariparo.
2013-2018 –Collaboratore del progetto europeo NEUROLIPID "Lipid metabolism in the pathogenesis of hereditary spastic paraplegia: genes, biomarkers, and models for therapy” . European Research Projects on Rare Diseases 2013.
2012-2016 Co-PI : “Schizophrenia pathogenetic mechanisms associated to dysbindin dysfunctions in fly and mouse models”. Progetto Giovani Ricercatori, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. GR-2010-2315883
2009-2012 Coordinatore: “Development of motor neuron disease models in Drosophila”. Progetto Giovani Ricercatori, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.
2006-2008 Post-dottorato, early career award. Irish Research Council for Science, Engineering and Technology (IRCSET), Ireland

Aree di ricerca
1) Modelli cellulari e di Drosophila per lo studio di disordini neurologici

Parte della nostra attività di ricerca si concentra su disturbi neurologici come la schizofrenia e la paraplegia spastica ereditaria (HSP). Per molte malattie neurologiche il meccanismo patogenico è sconosciuto o non chiaro rendendo difficile lo sviluppo di una terapia. Nel nostro laboratorio utilizziamo Drosophila come organismo modello per identificare i meccanismi patogenetici e / o i target farmacologici legati a patologie umane

HSP. In passato abbiamo sviluppato modelli di Drosophila per studiare la funzione biologica dei geni coinvolti nella HSP. La nostra attività è ora focalizzata sulle disfunzioni metaboliche associate a questa patologia. Sono in corso test di screening farmacologico per identificare composti in grado di migliore i difetti neurologici e di letalità dovuti a mutazioni nei geni HSP, con un particolare interesse per il metabolismo lipidico come target.

Schizofrenia. Abbiamo sviluppato un modello di moscerino della frutta per il gene disbindina, legato a schizofrenia, l'attività di ricerca è voltaa chiarire la sua funzione nel traffico endocitico e nell'autofagia, sia in cellule gliali che neuroni. Uno studio parallelo ha lo scopo di analizzare gli effetti degli antipsicotici nel modello LOF di disbindina, nonché di esplorare gli effetti collaterali metabolici degli antipsicotici.


2) Meccanismo e tossicità di Norbormide

Un nuovo progetto è iniziato in laboratorio nel 2018 con il sostegno dei fondi Smart Ideas 2017, Ministero delle imprese, dell'innovazione e dell'occupazione della Nuova Zelanda. In collaborazione con Landcare Research e University of Auckland, il progetto mira a identificare il target di norbormide e sviluppare modelli transgenici di Drosophila per esaminare la tossicità specie-specifica di composti derivati di norbormide.

Pubblicazioni
11. Claudio D'Amore*, Genny Orso, Alessia Forgiarini, Giulio Ceolotto, David Rennison, Giovanni Ribaudo, Morgan J. Smith, Brian Hopkins, Margaret A. Brimble and Sergio Bova. Synthesis and biological characterization of a new norbormide derived Bodipy FL-conjugated fluorescent probe fpr cell imaging CELL IMAGING. Front. Pharmacol. | doi: 10.3389/fphar.2018.01055.
2. Antonioli L, Caputi V, Fornai M, Pellegrini C, Gentile D, Giron MC, Orso G, Bernardini N, Segnani C, Ippolito C, Csóka B, Haskó G, Németh ZH, Scarpignato C, Blandizzi C, Colucci R. Interplay between colonic inflammation and tachykininergic pathways in the onset of colonic dysmotility in a mouse model of diet-induced obesity. Int J Obes (Lond). 2018 Aug 6. doi: 10.1038/s41366-018-0166-2. [Epub ahead of print]
3. Scheggia D, Mastrogiacomo R, Mereu M, Sannino S, Straub RE, Armando M, Managò F, Guadagna S, Piras F, Zhang F, Kleinman JE, Hyde TM, Kaalund SS, Pontillo M, Orso G, Caltagirone C, Borrelli E, De Luca MA, Vicari S, Weinberger DR, Spalletta G, Papaleo F. Variations in Dysbindin-1 are associated with cognitive response to antipsychotic drug treatment. Nat Commun. 2018 Jun 11;9(1):2265. doi: 10.1038/s41467-018-04711-w.
4. Caputi V, Marsilio I, Filpa V, Cerantola S, Orso G, Bistoletti M, Paccagnella N, De Martin S, Montopoli M, Dall'Acqua S, Crema F, Di Gangi IM, Galuppini F, Lante I, Bogialli S, Rugge M, Debetto P, Giaroni C, Giron MC. Antibiotic-induced dysbiosis of the microbiota impairs gut neuromuscular function in juvenile mice. Br J Pharmacol. 2017 Oct;174(20):3623-3639. doi: 10.1111/bph.13965. Epub 2017 Aug 30.
5. Mushtaq Z, Choudhury SD, Gangwar SK, Orso G, Kumar V. Human Senataxin Modulates Structural Plasticity of the Neuromuscular Junction in Drosophila through a Neuronally Conserved TGFβ Signalling Pathway.Neurodegener Dis. 2016 May 21;16(5-6):324-336.
6. D'Amore C*, Orso G*, Fusi F, Pagano MA, Miotto G, Forgiarini A, De Martin S, Castellani G, Ribaudo G, Rennison D, Brimble MA, Hopkins B, Ferrarese A, Bova S. An NBD Derivative of the Selective Rat Toxicant Norbormide as a New Probe for Living Cell Imaging. Front Pharmacol. 2016 Sep 23;7:315.
7. Papadopoulos C, Orso G, Mancuso G, Herholz M, Gumeni S, Tadepalle N, Jüngst C, Tzschichholz A, Schauss A, Höning S, Trifunovic A, Daga A, Rugarli EI.Spastin binds to lipid droplets and affects lipid metabolism. PLoS Genet. 2015 Apr 13;11(4):e1005149. doi: 10.1371/journal.pgen.1005149. eCollection 2015 Apr.
8. Catanzaro D, Gaude E, Orso G, Giordano C, Guzzo G, Rasola A, Ragazzi E, Caparrotta L, Frezza C, Montopoli M. Inhibition of glucose-6-phosphate dehydrogenase sensitizes cisplatin-resistant cells to death.Oncotarget. 2015 Aug 17.
9. Orso G*, Pendin D*, Liu S, Tosetto J, Moss TJ, Faust JE, Micaroni M, Egorova A, Martinuzzi A, McNew JA, Daga A. Homotypic fusion of ER membranes requires the dynamin-like GTPase atlastin. Nature. 2009 Aug 20;460(7258):978-83. Erratum in: Nature.2010 Apr 8;464(7290):942.
10. Orso G, Martinuzzi A, Rossetto MG, Sartori E, Feany M, Daga A.Disease-related phenotypes in a Drosophila model of hereditary spastic paraplegia are ameliorated by treatment with vinblastine. J Clin Invest. 2005 Nov;115(11):3026-34.
11. Trotta N*, Orso G*, Rossetto MG, Daga A, Broadie K.The hereditary spastic paraplegia gene, spastin, regulates microtubule stability to modulate synaptic structure and function.Curr Biol. 2004 Jul 13;14(13):1135-47.

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
FA1733 COMUNE MEP3052473 9 III Anno (2019/20) Secondo
semestre
ITA GENNY ORSO
ME1846 999PD MEO2043919 6 II Anno (2019/20) Primo
semestre
ITA GENNY ORSO